La Regione Piemonte ha pubblicato sul proprio sito, l’elenco delle sedi non assegnate che andranno al secondo interpello.

Le 76 sedi saranno rimesse in gioco al secondo interpello, in programma (salvo sorprese) a sei mesi di distanza dal primo, assieme forse alle tre rurali liberate dai loro titolari (che hanno accettato la nuova sede).

Da questo link è possibile scaricare l’elenco completo.

By |2015-10-06T07:18:28+00:00ottobre 6th, 2015|Concorso Farmacie in Piemonte, news|0 Comments

About the Author: