La festa per l’inaugurazione della farmacia Nuova di Ciriè, la prima di questo sofferto, seguito, atteso, ambito, temuto, sperato CONCORSO STRAORDINARIO è stata anche la festa di migliaia di farmacisti che hanno partecipato e vinto il concorso ma che stavano perdendo le speranze.

 

                  (l’inaugurazione della prima farmacia del concorso straordinario: la farmacia NUOVA di Ciriè – TO)

 

L’apertura della prima farmacia del concorso straordinario rappresenta oggi per gli aspiranti, la concreta speranza che tutto il tempo impiegato in questo progetto, le energie e le scelte compiute a fronte della scelta di credere in questo sogno, porteranno presto a raggiungere l’obiettivo sperato: una propria farmacia, gestire una propria attività.

Ho incontrato farmacisti disperati”, racconta l’arch. Igor Ravasio “persone che hanno venduto la propria casa, preparato i propri famigliari al trasferimento, giudicati da amici e parenti per le loro scelte. Quelle persone oggi festeggiano questa apertura come se fosse la loro”.

L’inaugurazione della Farmacia Nuova di Cirie è la festa di migliaia di farmacisti italiani che oggi hanno ripreso le speranze e le energie e sono pronti per lo sprint finale. “Abbiamo ricevuto chiamate sentite da parte di colleghi di tutte l’Italia, è stata una grande emozione, abbiamo sentito di far parte di gruppo”, raccontano i titolari, i dottori Manzone e Novero.

Il percorso inoltre non è stato semplice neanche nella fase finale, successivamente all’assegnazione”, continuano i titolari, “l’individuazione dei locali, la complessa burocrazia, strategia ed organizzazione, le tante cose da fare ed a cui pensare entro il termine ultimo dei 6 mesi pena la decadenza non ci ha fatto dormire la notte! Possiamo dire adesso che siamo riusciti a superare le tante difficoltà con celerità anche grazie al supporto e la professionalità della Sartoretto Verna™. L’arch. Igor Ravasio e tutto lo staff ci hanno seguito passo dopo passo ed ancora oggi ci accompagnano nelle nostre scelte con competenza e cortesia”.

 

          (l’arch. Ravasio della Sartoretto Verna assieme ai dottori Novero e Manzone)

 

La farmacia, già aperta al pubblico da alcuni giorni, è stata inaugurata ufficialmente sabato 7 novembre alla presenza delle autorità del comune, del Vice Presidente dell’ordine dei Farmacisti di Torino ma anche di tanti curiosi e residenti che hanno voluto condividere assieme ai dottori questo importante traguardo.

La Farmacia punterà in particolar modo sul servizio ed il consiglio”, questo l’obiettivo dei neo titolari, “vogliamo far star bene le persone. Sarà la farmacia dell’accoglienza; uno spazio di rilievo sarà riservato alla fitoterapia ma restiamo aperti per comprendere al più presto le esigenze e le richieste della clientela”.

Giusto o sbagliato che sia un concorso per soli titoli, sta di fatto che molti farmacisti hanno messo in standby la propria vita per anni per seguire l’andamento controverso e l’iter senza fine del concorso straordinario con l’ambizione ed il sogno di poter migliorare la propria vita e quella dei propri cari.

Dopo un percorso iniziato nel 2012, finalmente la Farmacia Nuova apre i battenti, forte e pronta a sfidare il mercato.

By |2016-11-14T11:57:56+00:00novembre 16th, 2015|Concorso Farmacie in Piemonte, news|Commenti disabilitati su Festa a Torino (Ciriè) per l’inaugurazione della prima farmacia del concorso straordinario

About the Author: