Il destino della farmacia del titolare “rurale” vincitore di concorso

By |2018-11-21T09:55:51+00:00Nov 21st, 2018|Sediva|

Ho partecipato con un collega al concorso straordinario della mia regione come titolare da oltre quindici anni di una farmacia rurale sussidiata...

Commenti disabilitati su Il destino della farmacia del titolare “rurale” vincitore di concorso

Lettera (quasi) aperta di un farmacista finalmente titolare (in forma sociale) di una farmacia

By |2018-07-31T07:23:23+00:00Lug 31st, 2018|news, Sediva|

Gentile Avvocato Bacigalupo, abbiamo conseguito in tre associati nel concorso straordinario una farmacia in un comune dove erano già in esercizio altre farmacie e la titolarità è stata riconosciuta alla società costituita tra noi...

Commenti disabilitati su Lettera (quasi) aperta di un farmacista finalmente titolare (in forma sociale) di una farmacia

L’apertura della farmacia in una via di confine

By |2018-06-05T15:07:34+00:00Giu 5th, 2018|news, Sediva|

Una sede istituita nel 2012 è stata vinta da tre farmacisti in associazione che in quattro mesi dall’assegnazione non hanno reperito locali disponibili se non in una via di confine comune a un’altra sede attiva da 30 o 40 anni...

Commenti disabilitati su L’apertura della farmacia in una via di confine

Anche una sede assegnata nel concorso può essere decentrata [se risulta inattivabile]

By |2018-04-11T14:37:30+00:00Apr 11th, 2018|news, Sediva|

Nella sede che da qualche mese ci è stata assegnata nel concorso straordinario non c’è nessuna possibilità, nonostante le nostre ricerche, di aprire una farmacia perché non c’è alcun locale disponibile: nell’intera sede i locali commerciali sono tre o quattro e attualmente sono tutti occupati...

Commenti disabilitati su Anche una sede assegnata nel concorso può essere decentrata [se risulta inattivabile]