Articolo tratto da federfarma.it

C’è anche il Veneto nel gruppo (ancora ristretto) delle Regioni che hanno approvato la graduatoria definitiva del concorso straordinario. Merito del decreto licenziato dalla Giunta il 12 marzo scorso e ancora in attesa di pubblicazione sul Bollettino regionale, che ufficializza punteggi ed elenco delle 2.234 candidature scrutinate dalla commissione esaminatrice (per un totale di 3.498 concorrenti, causa partecipazioni associate). Sarà da questa graduatoria che usciranno i vincitori delle 223 sedi che la Regione aveva messo a concorso e che cominceranno a essere assegnate una volta trascorsi i 60 giorni previsti per eventuali impugnazioni. Con il Veneto diventano sei le Regioni che hanno raggiunto la fase delle graduatorie: in precedenza avevano tagliato il traguardo Liguria, Lazio, Toscana, Piemonte ed Emilia Romagna. Restano da risolvere i problemi tecnici della piattaforma lanciata dal ministero della Salute (www.concorsofarmacie.sanita.it) per gestire da un unico sportello l’intera fase burocratica del concorso: interpelli e assegnazioni potranno partire soltanto dopo tali interventi e le ultime stime dicono che non si potrà partire prima di fine marzo.

E’ possibile scaricare dalla pagina dedicata Concorso Farmacie Veneto il provvedimento amministrativo regionale di approvazione della graduatoria e la graduatoria stessa.

By |2015-08-05T09:55:50+00:00marzo 19th, 2015|Concorso Farmacie in Veneto, news|Commenti disabilitati su Concorso straordinario, graduatoria finale anche in Veneto

About the Author: