Con l’approvazione del Consiglio regionale della proroga fino al 31 dicembre dei contratti dei dipendenti assegnati al dipartimento per la Salute e il welfare della Regione Abruzzo,entro 6 mesi dovrà essere pubblicata la graduatoria per l’assegnazione di 85 nuove farmacie.

Le nuovi sedi avranno questa suddivisione per provincia: Pescara 21 , Teramo 18, L’Aquila 27 e Chieti 21.

La città nella quale sarà aperto il maggior numero di farmacie sarà  Montesilvano con 6, seguono, L’Aquila, Pescara, Teramo, Avezzano e Vasto con 4 sedi a testa.

L’iter burocratico del Concorso Farmacia ha avuto inizio nel lontano 2012  e come in altre Regioni anche in Abruzzo si è subito registrata la strenua resistenza dell’Ordine dei farmacisti, contrari alle liberalizzazioni, e problemi di natura burocratica per verificare la valanga di domande pervenute,circa 2500.

Ora si vede la luce in fondo al tunnel e speranza di poter aprire 85 nuovi esercizi farmaceutici che porteranno in Abruzzo nuovi posti di lavoro e risolveranno problemi logistici in molti paesi dell’entroterra dove per poter acquistare un farmaco bisogna percorrere decine di chilometri.

By |2015-07-21T15:25:57+00:00luglio 21st, 2015|news|Commenti disabilitati su Farmacie Abruzzo,entro 6 mesi la graduatoria

About the Author: