Come realizzare una farmacia di successo anche se ora sei demotivato

 

Il sogno di avviare una propria farmacia sta diventando un incubo.

  • L’incubo di non arrivare mai alla fine
  • L’incubo di andare incontro a molte spese che in chissà quanto tempo potranno essere recuperate
  • La paura di non sapere se la farmacia, una volta realizzata raggiungerà il successo
  • La paura lungo il tragitto di litigare con uno dei soci
  • L’incubo di essersi cacciati in un bel guaio con troppe variabili da controllare. Ma ormai è troppo tardi per fare un passo indietro..

… ti capisco, sono cose che non fanno dormire la notte e sono mesi, anni oramai che ti passano per la testa.

 

Intanto qualcuno però ha già aperto, sono farmacisti sorridenti, determinati… ci sono riusciti.

Ora ti puoi confrontare con loro, giudicare le loro scelte, i loro risultati e monitorare quelli che potranno ottenere.. da oggi puoi smettere di ascoltare le tante voci che ti dicono… “devi fare così, dovrai fare cosà, quello è bravo, questo non conviene”…OGGI UN GIUDIZIO SEI IN GRADO DI FARTELO DA SOLO!

Di seguito le foto della PRIMA ad aprire di questo concorso straordinario, la Farmacia Nuova di Ciriè (TO), a te il giudizio, a te i confronti:

 

 

La possibilità di osservare, analizzare e giudicare ti pone oggi in una posizione di ASSOLUTO VANTAGGIO rispetto ai colleghi che hanno fatto da capofila. Nel carrozzone di questo concorso si stanno improvvisando in tanti ma i risultati adesso sono visibili, ora puoi già fare un confronto e tirare le somme.

Non si possono fare errori oggi nel realizzare una nuova attività. Non si può ragionare dicendo “intanto partiamo così, poi si vedrà”, poi può essere troppo tardi, si rischia di fallire.

Ormai ti è chiaro che non basterà solo dispensare farmaci per poter far crescere la farmacia (magari quando si è in 3 soci in 60 mq di locale), serve da subito un progetto imprenditoriale, una strategia. La strategia nasce dal confronto con chi conosce bene il mercato e ti può guidare incrociando le tue capacità con le caratteristiche del mercato a cui ti rivolgerai.

Credo che hai compreso la fondamentale importanza oggi di creare un ambiente che sia professionale (ti darà credibilità), emozionante (attrarrà clienti) ed unico e rappresentativo di una missione (ti distinguerà dalla concorrenza).

Hai letto articoli e visto immagini delle nuove farmacie che stanno aprendo e converrai che di nuovo ed emozionante non hanno proprio nulla. Di fronte ad uno scenario che nei prossimi anni cambierà drasticamente con l’ingresso delle catene di farmacie e della vendita online! credi che la risposta sia realizzare una farmacia generalista e di basso profilo? Questo vuoi offrire ad un cliente sempre più esigente? In questo modo pensi di conquistarlo? Dandogli di meno di  quello che già oggi può trovare?

Perchè un cliente dovrebbe cambiare le sue abitudini, rinunciare a comprare comodamente da casa online o evitare un fornitissimo punto vendita di catena per entrare nella tua nuova, piccola e spenta farmacia? Ce l’hai motivo perchè dovrebbe? Io proprio non lo trovo..

Prova invece a pensare che dovrai necessariamente: 1) individuare il tuo posizionamento differenziante, 2) creare un’esperienza d’acquisto unica, 3) curare la comunicazione dentro e fuori (online) la farmacia, 4) stimolare i 5 sensi ed 6) utilizzare energia, bellezza e buonumore come richiamo per un target specifico di clienti. Questa è oggi la condizione minima per poter creare un’attività sostenibile. Non puoi ignorare questi 6 punti.

Molti cercheranno di trascinarti verso il basso cavalcando le tue paure di fallimento e ti proporranno soluzioni economiche e di basso profilo. Il risultato sarà una farmacia statica, banale o peggio ancora simile ad un market o ad un negozio di ferramenta.

Il tuo momento, quello in cui crederci, è oggi (o adesso o mai più!). La scelta è solo tua e dovrà essere quella più remunerativa per il futuro della tua attività.

 

 

 

 

 

Consentimi di spendere qualche parola per l’azienda che rappresento. Nulla avviene per caso, le nuove farmacie Piemontesi stanno aprendo (primo interpello) ed il 10% di loro hanno scelto di farlo con la Sartoretto Verna™. Abbiamo fatto e stiamo continuando a fare un grande lavoro assieme, te ne faccio una sintesi e poi mi dirai se ti sta tornando il sorriso!

 

  • Supporto > tramite il portale concorsofarmacie.it, il PRIMO dal 2012 (chissà come mai negli ultimi mesi ne sono spuntate copie come funghi!), forniamo continuamente aggiornamenti ed informazioni in tempo reale. La nostre guide al concorso sono state scaricate da più di 30 mila visitatori ed ogni giorno la nostra redazione pubblica aggiornamenti sulle classifiche, gli incontri, gli interpelli, le assegnazioni e le informazioni di rilievo regione per regione.
  • Classifica di valore regionale delle sedi > dall’inizio di questo concorso ci siamo impegnati duramente per fornirvi le migliori analisi sulle sedi messe a concorso. Uno staff interno di 5 addetti si sta occupando di tenere i contatti con le amministrazioni e ha redatto una graduatoria di valore per le sedi messe a concorso nel Lazio, Piemonte e Lombardia. Tutte le altre regioni sono state analizzate grazie alla partner Geomarketing Srl, primo operatore specializzato in Italia sull’analisi del territorio.

  • Progettazione > ti seguiremo dalla A alla Z per la realizzazione di un’attività remunerativa e sostenibile. Per noi il progetto non è una fornitura di arredamento ma una missione che vinceremo assieme a te.

  • Qualità > toccala con mano nei nostri showrooms di Roma e Torino

  • Varietà > 8 linee di arredamento per scegliere l’immagine della tua farmacia

  • Prezzo > A partire da 500€/mq (allestimento farmacia completo 100 mq)

  • Master day > Una giornata intensiva di preparazione alla titolarità di farmacia con i nostri consulenti di marketing e formazione riservata a te

  • Monitoraggio > Restiamo al tuo fianco per analizzare i risultati e darti supporto nel tempo

 

 di Luca Sartoretto Verna

© Riproduzione riservata

Vogliamo parlarne? Vuoi partecipare ad un incontro orientativo presso le nostre sedi a Roma o Torino?

==> contattaci

 

By |2016-11-14T11:57:56+00:00dicembre 12th, 2015|in evidenza, news|Commenti disabilitati su Come realizzare una farmacia di successo anche se ora sei demotivato

About the Author:

Sono architetto e amministratore delegato della Sartoretto Verna Srl, azienda italiana di terza generazione, specializzata in farmacie. “Durante il periodo universitario ho avuto modo di girare l’Italia per rilevare ogni dato utile alla progettazione. L’osservazione diretta di tante farmacie mi ha aiutato a comprendere caratteristiche ed errori ricorrenti nella gestione degli spazi, della comunicazione, dello staff, nell’organizzazione della gamma, dell’offerta, dei servizi e nei rapporti con la clientela. In ogni visita avevo modo di osservare il comportamento del consumatore in farmacia. Grazie al costante confronto con titolari, consulenti, aziende specializzate ho appreso nel tempo molti aspetti riguardo la gestione economica e finanziaria della farmacia. In azienda sono partito dal basso percorrendo diversi ruoli fino a quello odierno di amministratore delegato. Nella mia carriera ho partecipato attivamente alla realizzazione di più di 700 farmacie indipendenti e numerose catene in 28 paesi al mondo maturando un’esperienza ‘sul campo’, al fianco dei farmacisti, imprenditori e manager. E’ mio impegno giornaliero partecipare in prima persona alla realizzazioni di attività forti e vincenti grazie all’analisi, confronto e dibattito con chi crede ma soprattutto ama la farmacia”