1 – LA CLASSIFICA DI VALORE REGIONALE:

Partendo da dati rilevati da importanti fonti pubbliche e utilizzati nei vari settori di mercato,si ottiene una classifica di valore di tutte le sedi di ogni regione.

La CLASSIFICA DI VALORE delle zone messe a concorso, sarà determinata sulla base di dati e indici analizzati e costruiti per ciascuna zona, che verranno poi raggruppati in modo omogeneo e pesati, per produrre il valore finale di valutazione per mezzo del quale saranno ordinate. L’ordinamento finale descrive il livello di interesse delle sedi.

Fase 1 – dati di esempio/tabelle:*

 

*Le immagini sono indicative

 

Saranno fornite tabelle e grafici con la graduatoria delle sedi con dati riguardanti gli aspetti demografici, quelli legati all’attrazione commerciale, alla presenza di strutture sanitarie e di attività produttive, al passaggio turistico,al reddito ed ai consumi.

Ogni zona sarà ulteriormente qualificata e caratterizzata dal livello di pressione concorrenziale esercitato dalle farmacie e parafarmacie entro il raggio d’azione di un km dal perimetro della zona stessa.

 

Fase 1 – dati di esempio/indicatori e grafici*:

tabella

*immagini indicative

  

Chi lo richiederà potrà inoltre ricevere le perimetrazioni di tutte le sedi per una migliore e più semplice localizzazione delle aree.

La classifica, potrà essere “personalizzata” sulla base di “preferenze territoriali” del vincitore. Nel caso vi fossero zone di sicuro non interesse o, zone di alto interesse (per vicinanza all’abitazione o per qualsiasi altro motivo), la graduatoria terrà conto di queste indicazioni.

 

2 – BEST LOCATION

Sarà altresì importante, dopo l’interpello, capire se: all’interno della zona assegnata, sia meglio un locale od un altro; oppure tra più locali individuati, ottenere una graduatoria. Nessuna paura, è possibile effettuare un’analisi per la migliore ubicazione.

Una volta forniti gli indirizzi per cui si vuole un confronto, si procederà alla creazione di un mercato di prossimità per ciascun indirizzo mediante i dati relativi ad attività commerciali, passaggio, accessibilità, etc; verrà poi costruito un indicatore di importanza commerciale in termini di potenziale di consumi realizzabile dalla popolazione residente e gravitante nell’area.

L’obiettivo sarà stilare una classifica che palesi la miglior “location”.

 

Lo studio di geomarketing  è il frutto dell’analisi di dati provenienti da fonti terze (Istat, Banca d’Italia, Amministrazioni pubbliche locali, etc…) e contiene parametri e risultati meramente indicativi e probabilistici, senza alcuna pretesa di completezza;

Lo studio di geomarketing  deve quindi essere inteso quale strumento di supporto al committente nella selezione delle aree prescelte.

La Sartoretto Verna non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda gli effetti conseguenti all’utilizzo dei servizi forniti siano essi relativi a un qualsiasi mancato risultato economico o danno di altra natura.

 

 

Sei vincitore di sede farmaceutica?

Vuoi maggiori informazioni o vuoi acquistare

la classifica di valore regionale o l’analisi di Best Location?

Compila il form 

By |2020-01-27T15:53:55+00:00Gennaio 27th, 2005|Concorso Farmacie in Campania, news|Commenti disabilitati su analisi geomarketing

About the Author: