Il concorso straordinario farmacie voluto dalla legge 1/2012 “Decreto Monti“, sta entrando nella fase finale. Con oltre un anno di ritardo rispetto alle previsioni, le regioni Liguria e Toscana hanno fatto da apripista pubblicando le graduatorie definitive e probabilmente entro il mese di Ottobre seguirà la regione Lazio. Nuove farmacie si apriranno quindi nel prossimo futuro.

A disposizione dei vincitori un servizio gratuito di consulenza specifico per le aperture di nuove sedi farmaceutiche. E’ questa la proposta della Sartoretto Verna Srl, azienda italiana leader  dal 1965 nella progettazione di farmacie con realizzazioni in 27 paesi al mondo.

La metodologia di lavoro è oramai collaudata e rappresenta nella fasi iniziali un importante orientamento per chi sia appresta ad aprire una nuova attività in tempi stabiliti spesso in una località che non coincide con quella di residenza:

  • Analisi preliminari sulle sedi messe a concorso
  • Individuazione dei locali idonei
  • Adempimenti burocratici
  • Strumenti finanziari
  • Business plan

Nella fase strategica e costruttiva, affianchiamo il farmacista vincitore di concorso per:

  • Pianificazione strategica;
  • Direzione integrale del processo (immobile ed arredo): ®Ral System LIGHT novità 2014 è una linea di arredamento studiata appositamente per le farmacie di nuova apertura ed abbinata ad un servizio di assistenza a 360°, per la realizzazione di tutti i lavori extra-arredo;
  • Alta qualità di servizio e di prodotto;
  • Grande varietà di scelta tra sistemi al miglior rapporto prezzo-qualità sul mercato;
  • Eccezionale velocità di esecuzione nei tempi concordati e utilizzo di maestranze locali introdotte specializzate;
  • Accurata progettazione esecutiva eseguita da architetti/ingegneri interni;
  • Formazione del personale;
  • Energia, cuore e design Sartoretto Verna.

 

In tutti questi anni l’Italia è cambiata e cresciuta, il paesaggio si è diversificato e la clientela è diventata sempre più esigente.
La Sartoretto Verna ha seguito lo sviluppo della Farmacia credendo nell’innovazione e nella sua evoluzione, anticipando un nuovo concetto d’immagine e funzionalità. La profonda conoscenza delle esigenze della farmacia e la continua ricerca, produce progetti d’avanguardia per farmacisti molto esigenti.

Nei giorni nostri anche le Farmacie sono soggette alle leggi della competizione ed i nuovi titolari dovranno da subito aggiornarsi, liberarsi da vecchi stereotipi ed essere pronti. La competizione commerciale ha portato i farmacisti ad interessarsi di marketing, ad incrementare la comunicazione ed il servizio, con più informazioni e consigli mirati ma anche con l’ascolto ed il conforto che solo un professionista può dare. La nuova clientela super informata si aspetta di essere ascoltata e coccolata, di avere un rapporto one-to-one esclusivo, di individuare facilmente i vari settori merceologici ed i servizi complementari, di vivere emozioni ed esperienze che oggi un sito e-commerce non è ancora in grado di dare. La nuova Farmacia ha bisogno di essere flessibile, d’incrementare i settori a secondo della direzione della clientela e di rinnovarsi ogni qualvolta il mercato lo richiede. I mobili e gli espositori non devono essere fissi ma essere facilmente adattabili alle nuove situazioni che si verranno a creare. La Sartoretto Verna crede in quest’immagine nuova e moderna e dove la luce e la comunicazione sono protagonisti aiutando a vendere i prodotti e creando ambientazioni curate e professionali che mettono al centro la persona.

 

Risulti vincitore di concorso? Compila il form contattaci e richiedi una consulenza gratuita

 

By |2016-11-14T11:58:07+00:00ottobre 16th, 2014|news|Commenti disabilitati su Pianificazione strategica e realizzazione di nuova farmacia

About the Author:

Sono architetto e amministratore delegato della Sartoretto Verna Srl, azienda italiana di terza generazione, specializzata in farmacie. “Durante il periodo universitario ho avuto modo di girare l’Italia per rilevare ogni dato utile alla progettazione. L’osservazione diretta di tante farmacie mi ha aiutato a comprendere caratteristiche ed errori ricorrenti nella gestione degli spazi, della comunicazione, dello staff, nell’organizzazione della gamma, dell’offerta, dei servizi e nei rapporti con la clientela. In ogni visita avevo modo di osservare il comportamento del consumatore in farmacia. Grazie al costante confronto con titolari, consulenti, aziende specializzate ho appreso nel tempo molti aspetti riguardo la gestione economica e finanziaria della farmacia. In azienda sono partito dal basso percorrendo diversi ruoli fino a quello odierno di amministratore delegato. Nella mia carriera ho partecipato attivamente alla realizzazione di più di 700 farmacie indipendenti e numerose catene in 28 paesi al mondo maturando un’esperienza ‘sul campo’, al fianco dei farmacisti, imprenditori e manager. E’ mio impegno giornaliero partecipare in prima persona alla realizzazioni di attività forti e vincenti grazie all’analisi, confronto e dibattito con chi crede ma soprattutto ama la farmacia”