Concorso straordinario Calabria, al via il 7 maggio l’interpello

Articolo tratto da farmaciavirtuale.it

Domenica 7 maggio 2017, a partire dalle ore 18, inizieranno le procedure di interpello dei vincitori, per la scelta delle sedi farmaceutiche da assegnare sul territorio della Regione Calabria in base alla graduatoria del concorso straordinario avviato con d.g.r. numero 1 del 4 gennaio 2013. «L’interpello – ha fatto sapere l’amministrazione regionale – terminerà venerdì 12 maggio alla stessa ora. Due giorni prima dell’inizio della procedura, venerdì 5 maggio, sarà inviato alla casella di posta elettronica certificata del titolare della candidatura singola, o del referente della candidatura in forma associata, un avviso contenente le indicazioni relative alla scelta delle sedi».

La stessa Regione ha quindi invitato i concorrenti «a verificare il corretto funzionamento dell’indirizzo PEC attualmente inserito nella piattaforma ministeriale e sul quale pervengono tutti gli avvisi relativi alla scelta, all’accettazione e all’assegnazione delle sedi farmaceutiche», nonché «a consultare il sito internet dipartimentale per prendere visione di eventuali aggiornamenti». Come noto, l’ordine di preferenza delle sedi viene espresso collegandosi alla piattaforma ministeriale all’indirizzo www.concorsofarmacue.sanita.it , utilizzando le proprie credenziali di accesso (username e password) che sono state fornite al momento dell’iscrizione al concorso. Inoltre, sempre sulla piattaforma, i candidati possono scaricare la demo ufficiale “Scelta sedi – Accettazione”, che presenta tutte le indicazioni per le procedure.

«Entro 5 giorni dalla ricezione dell’interpello – prosegue la Regione Calabria -, pena esclusione dalla graduatoria, gli interessati devono indicare in ordine di preferenza un numero di sedi tra quelle messe a concorso pari alla propria posizione in graduatoria (ad esempio, il candidato collocatosi al 70esimo posto, deve indicare 70 sedi). L’omessa risposta all’interpello comporta l’esclusione dal concorso». Infine, l’amministrazione ha ricordato che «l’iscrizione all’Ordine dei Farmacisti è requisito necessario al momento della presentazione della domanda e della richiesta di autorizzazione per l’apertura della farmacia all’autorità competente (ossia entro i 180 giorni successivi all’assegnazione della stessa)».

 

By |2017-05-03T16:10:54+00:00Mag 3rd, 2017|Concorso Farmacie in Calabria, news|Commenti disabilitati su Concorso straordinario Calabria, al via il 7 maggio l’interpello

About the Author: