Articolo tratto da farmacista33.it

È stato approvato il bando di concorso straordinario per nuove sedi farmaceutiche nella Regione Campania. Lo ha annunciatoVincenzo Santagada presidente dell’Ordine dei farmacisti di Napoli, sottolineando che «il decreto è stato firmato due giorni fa e ora si attende solo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale che stando a quanto è accaduto nelle altre regioni, dovrebbe verificarsi tra un paio di settimane». Bisognerà attendere quest’ultimo passaggio, per poter accedere alla piattaforma ministeriale online e avviare la procedura per la partecipazione, ma, ribadisce Santagada «il bando è comunque approvato e prevede l’assegnazione di 209 nuove sedi, distribuite su tutto il territorio, a esclusione di Napoli, dove sono ancora in esubero circa 19 farmacie». A breve si dovrebbe concludere anche il vecchio concorso: «La maggior parte del lavoro della Commissione è stato già portato a termine e con le sedi che verranno assegnate si arriverà a circa 300 nuove sedi». Con la Campania la copertura nazionale del concorso straordinario è pressoché completa e si dovrebbe concludere entro l’estate: «Se attorno al 10 giugno verrà pubblicata il bando entro il 10 luglio circa di concluderà». A quel punto si dovrebbe sbloccare anche l’ostacolo del bilinguismo per le Provincie autonome di Trento e Bolzano, a quel punto il quadro sarà completo.

By |2013-05-28T07:08:00+00:00maggio 28th, 2013|Concorso Farmacie in Campania, news|Commenti disabilitati su Concorso, approvato bando in Campania

About the Author: